Download AppDownload AppClose

Oro stabile in attesa del vertice FOMC; incombe la scadenza per i dazi

10/12/2019 06:09:41 Commodities
Il prezzo dell’oro è stabile negli scambi asiatici di questo martedì, in vista dell’attesissimo vertice della Federal Reserve. Le tensioni commerciali USA-Cina supportano il metallo prezioso questa mattina, con nuovi dazi sui prodotti cinesi che dovrebbero essere introdotti questa settimana. I future dell’oro salgono dello 0,1% a 1.465,25 dollari alle 1:05 ET (05:05 GMT). La Fed si incontrerà nel corso della giornata, ma non dovrebbe apportare particolari cambiamenti alla sua politica monetaria. Anche i dati deludenti sulle esportazioni cinesi pubblicati ieri incoraggiano il prezzo dell’oro. La scadenza per il prossimo round di dazi sulle importazioni cinesi negli USA è il 15 dicembre. Nel frattempo, proseguono i dialoghi tra le due nazioni per arrivare ad un accordo commerciale. Senza un accordo parziale almeno entro domenica, gli Stati Uniti potrebbero applicare ulteriori dazi su altri 160 miliardi di dollari di prodotti cinesi, compresi giocattoli e smartphone. Nella notte, il Segretario per l’Agricoltura USA Sonny Perdue ha affermato che difficilmente gli Stati Uniti introdurranno nuovi dazi sulle esportazioni cinesi il 15 dicembre. “Abbiamo l’imminente scadenza del 15 dicembre per un’altra tranche di dazi, ma non credo che saranno implementati e penso che assisteremo ad un passo indietro”, ha dichiarato.
CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money rapidly due to leverage. Between 74-89% of retail investor accounts lose money when trading CFDs. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.