Download AppDownload AppClose

La banca statale cinese è scambiata al rialzo al debutto in borsa

10/12/2019 05:30:14 Stock Market
Il titolo della banca di proprietà dello stato Postal Savings Bank of China (PSBC) è scambiato in lieve rialzo questo martedì, nel suo primo giorno di scambi a Shanghai. Il titolo è schizzato del 2,7% negli scambi del mattino, ma i rialzi si sono ridotti a solo l’1,0% verso mezzogiorno, ora locale. La banca ha venduto le sue azioni a 5,5 yuan l’una e dovrebbe raccogliere fino a 32,7 miliardi di yuan (4,6 miliardi di dollari), diventando la terza più grande quotazione dal 2010. In Cina le azioni delle offerte pubbliche iniziali sono considerate scommesse sicure, in quanto la maggior parte delle IPO vedono impennate di almeno il 30% nel primo giorno di scambi. L’ente regolatore cinese ha imposto un tetto di valutazione sulle IPO nel 2014, culminato nel lancio del mercato STAR a Shanghai. “L’annuncio era finalizzato a spingere la fiducia degli investitori”, ha affermato Zhou Ling, gestore di hedge fund di Shanghai Shiva Investment in un articolo del South China Morning Post. “Ma gli investitori si stanno allontanando dai titoli bancari al momento ed è ancora probabile che le azioni crollino al di sotto del prezzo dell’offerta nei prossimi giorni”. La PSBC è la più grande banca cinese per rete di filiali. Ha ottenuto una licenza bancaria nel 2007. È quotata inoltre sulla borsa di Hong Kong. Le sue azioni ad Hong Kong sono rimaste pressoché invariate questa mattina.
CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money rapidly due to leverage. Between 74-89% of retail investor accounts lose money when trading CFDs. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.