Download AppDownload AppClose

Dollaro stabile, mantiene la forza contro i maggiori rivali

20/01/2020 08:32:50 Forex
Il dollaro è pressoché invariato negli scambi europei di questo lunedì mattina, con la giornata di festa negli Stati Uniti che spinge i trader a non correre rischi. Il biglietto verde resta forte contro i principali rivali.Alle 03:35 ET (08:35 GMT), l’indice del dollaro USA, che replica l’andamento del biglietto verde contro un paniere di altre valute, è stabile a 97,40. Il cambio USD/JPY è invariato a 110,15, la coppia EUR/USD a 1,1095, su dello 0,1%, ed il cambio GBP/USD a 1,2979, giù dello 0,2%.I dati pubblicati dal Dipartimento per il Commercio venerdì hanno rivelato che le nuove costruzioni USA a dicembre hanno superato le stime degli analisti di 1,38 milioni ed hanno segnato l’aumento maggiore in 13 anni.In salita anche le vendite al dettaglio, mentre l’indicatore sull’attività manifatturiera ha visto una ripresa al massimo di otto mesi.I dati positivi riducono le probabilità che la Federal Reserve tagli i tassi questo mese.La Banca Centrale Europea e la Banca del Giappone non dovrebbero apportare modifiche durante i loro primi vertici dell’anno questa settimana, mentre ci si aspetta che la Banca d’Inghilterra tagli presto i tassi.La storia del dollaro rimane solida nell’ambito delle valute G3, scrivono gli analisti Chris Turner, Petr Krpata e Francesco Pesole di ING in una nota di ricerca. “Le voci di un taglio delle tasse Repubblicano 2.0 potrebbero rafforzare questo trend, almeno per quanto riguarda le G3. La macro-debolezza USA sembra meno preoccupante al momento, ma i mercati si concentreranno presto sui rischi delle elezioni USA, soprattutto se (Elizabeth) Warren o (Bernie) Sanders dovessero vincere la nomina dei Democratici”.
CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money rapidly due to leverage. Between 74-89% of retail investor accounts lose money when trading CFDs. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.