Download AppDownload AppClose

MARGIN AND LEVERAGE

MARGINE E LEVA FINANZIARIA

Cos'è esattamente il trading sui Margini?

Il trading sui Margini si riferisce al trading con la Leva Finanziaria offrendo la possibilità di un Ritorno sugli Investimenti (ROI) più elevato. La leva finanziaria è un termine chiave del Forex, ed è spiegato nella prossima sezione. La cosa migliore riguardo al Trading sui Margini è che mentre esiste l'opportunità di ottenere enormi profitti, il rischio è limitato alla somma iniziale investita. In parole povere,il Trading sui Margini non implica l'attuale acquisto di strumenti finanziari come le azioni. Piuttosto, si tratta di investire una somma di denaro attraverso un broker con l'aspettativa che otterrai lo stesso profitto che avresti ottenuto comprando lo strumento finanziario, senza bisogno di investire una grossa fetta di capitale.

Tutte le transazioni di trading a CMSTrader sono effettuate con un margine. Perciò, con un piccolo investimento, gli investitori ottengono l'esposizione ad una posizione di trading più ampia, aprendosi alla possibilità di ottenere un ROI più elevato.

Leva Finanziaria e Margine

La Leva Finanziaria (anche conosciuta come Gearing) è un termine chiave nel trading Forex. In pratica significa che stai investendo una piccola somma di denaro come collaterale al broker Forex per ottenere profitti solitamente destinati ad investimenti più elevati. Diciamo che un broker Forex ti dice che se vuoi fare trading su un lotto standard dell'accoppiata valutaria USD/EUR (equivalente a USD 100,000), la leva finanziaria è 400:1. Quello che significa è che devi investire 1/400 (o lo 0,0025%) del volume effettivo dello scambio, che in questo caso è un lotto standard equivalente a USD 100,000. Se fai i conti giusti, la somma di denaro che devi investire è USD 250. Questa somma è conosciuta come “margine”. Se vuoi calcolare la tua leva finanziaria nel tuo trading sui margini, devi semplicemente applicare la formula qui sotto:

Come Funziona Esattamente?

Il modo migliore per comprendere un concetto è di spiegarlo con un esempio.

Cominciamo con un approccio al trading convenzionale. Diciamo che le azioni Apple stanno scambiando a USD90.00 l'una. Ora, diciamo che tu ti aspetti che il valore dell'azione salga fino a USD 100.00 nel futuro prossimo. Quindi, investi il tuo denaro per acquistare 200 azioni Apple. Quanto denaro hai investito? La risposta è USD 18,000.00 (USD 90.00 per azione moltiplicati per 200 volte). Quando il prezzo delle azioni tocca i 100 dollari, il valore totale delle tue azioni sarà di 20,000.00 dollari (100.00$ per azione moltiplicati per 200 volte). Questo significa che puoi ottenere un profitto di 2,000.00 dollari con un investimento di 18,000.00 dollari. La tua percentuale di profitto, in questo caso, è dell'11.11%.

Ora, consideriamo il trading sui margini. Quando fai un trading sui margini con un broker, non acquisti le azioni fisicamente. Piuttosto, immaginiamo che il broker ti dica che se vuoi investire in 200 azioni della Apple, a $90.00 l'una, la leva finanziaria è 10:1. Cosa significa esattamente? Vuol dire che devi solamente investire un decimo del totale di $18,000.00. Quindi, il tuo margine è di $1,800.00. Se il prezzo delle azioni Apple raggiunge i 100$, il tuo profitto sarà sempre di 2,000.00$ come mostrato qui sotto:

In pratica, significa che ottieni un margine di profitto di USD 2,000.00 investendone solamente 1,800.00. La percentuale di profitto in questo caso è del 111.11%. Paragona questo con il margine dello scenario precedente, e ti renderai conto di come il trading sui margini ti permetta di ottenere un profitto superiore ad un rischio inferiore.

CFDs are complex instruments and come with a high risk of losing money rapidly due to leverage. Between 74-89% of retail investor accounts lose money when trading CFDs. You should consider whether you understand how CFDs work and whether you can afford to take the high risk of losing your money.